Finalità - Nodiscriminazioni

Vai ai contenuti

Menu principale:


I principali obiettivi del progetto, che interessa in particolare i territori dei Mandamenti di Treviso, Conegliano, Montebelluna e Castelfranco Veneto, sono i seguenti:
  1. sollecitare azioni di prevenzione, rilevazione e contrasto delle discriminazioni con presenze e azioni più vicine alle vittime;
  2. aumentare i canali di segnalazione e di rilevazione dei casi di discriminazione;
  3. promuovere campagne di informazione e sensibilizzazione della cittadinanza sui temi della discriminazione e della tutela dei diritti delle persone discriminate;
  4. migliorare le competenze e le capacità del personale delle pubbliche amministrazioni locali e delle associazioni nel campo della prevenzione e del contrasto di ogni forma di discriminazione.
Per raggiungere questi obiettivi il programma di attività prevede quanto segue:
    • formazione di 20 “esperti” in grado di operare con equilibrio e responsabilità nell’accogliere le denunce di discriminazione, documentarle e segnalare quelle più significative a Veneto Lavoro e all’UNAR
    • incontri di sensibilizzazione nelle scuole, in collaborazione con la Rete degli Studenti;
    • un'azione simbolo nel Quartiere San Paolo di Treviso. L'iniziativa prevede un percorso di integrazione/interazione tra cittadini autoctoni e stranieri o comunque “diversi” (compresi alcuni profughi) attraverso l’esperienza degli Orti Urbani;
    • 4 eventi a Treviso, Conegliano, Montebelluna e Castelfranco Veneto dove proporre in pubblici dibattiti il tema delle discriminazioni in genere, ma con particolare accentuazione alle discriminazioni razziali;
    • un convegno in collaborazione con le Organizzazioni Sindacali e dei Datori di Lavoro sul tema specifico delle discriminazioni sui posti di lavoro;
    • coinvolgimento di docenti universitari delle Università di Venezia-Treviso Dipartimento Diritti Umani, in continuità con il Corso Universitario sul Volontariato promosso dal Coordinamento del Volontariato di Treviso per la formazione dei volontari/collaboratori disponibili a impegnarsi nella gestione delle Antenne e dei Punti Informativi;
    • nascita di una Antenna a Treviso e di 4 Punti Informativi per accogliere le segnalazioni di discriminazioni subite a causa del proprio status etnico, religioso, politico, sessuale, di genere, di condizione psico/fisica.




I Care Idee con l'Africa Onlus - Viale Francia, 20 31100 Treviso - Tel. 0422 435622 - Cod. fisc. 94078810267  Policy privacy
Torna ai contenuti | Torna al menu